Pubblicato il 15 Novembre
“Vado di corsa e salto di piatto in piatto. Sono nata blogger con la passione per il viaggio e poi, senza quasi accorgermene, mi sono trasformata in un'editor di cucina che si leccava i baffi prima di scrivere. Sono innamorata della vita, dei viaggi, della buona cucina e soprattutto di mio figlio.” Paola Toia
Riscopri la semplicità della vita.
Il silenzio dell'alba, un sorriso senza un perché, i profumi che ti ricordano l'infanzia: quante sono le piccole emozioni capaci di farti battere il cuore? In un mondo che corre all'impazzata ed è pronto a divorare un'esperienza dopo l'altra all'improvviso nasce una consapevolezza nuova. La felicità è questione di attimi, preziosissimi, che ci sappiamo conquistare.

Abbiamo voglia di semplicità perché nell'essenza ritroviamo il sapore delle cose buone di un tempo, quella fragranza che a volte sembra perduta e che, invece, si tratta solo di riscoprire. Spolvera la memoria, siediti per un attimo:
trasformare la giornata in un'ispirazione è un allenamento al sorriso.

Semplicità è...
  • L'aria fresca del mattino. Prima di iniziare la giornata spalanca le finestre e fai un respiro profondo: l'ossigeno è fonte di vita, svuota la mente e ti dà la carica. Bastano 15 minuti per arieggiare casa, una sana abitudine per gli ambienti domestici e per il tuo benessere.
  • Un sorriso. I bambini sorridono e ridono molte più volte (circa 300!) rispetto a un adulto: il numero di risate per i grandi si assesta intorno a… 15. Cosa ne dici di prendere esempio? Ridere stimola le endorfine e il buon umore, abbassa il livello di stress e secondo le ricerche combatte le infezioni migliorando il flusso sanguigno e la risposta immunitaria.
  • Il tempo. Un momento felice è un attimo prezioso da condividere con le persone con cui stiamo bene: la fotografia di un momento in cui darsi la possibilità di fermarsi e assaporare la vita. Regalati una pausa, basta un quarto d'ora tutto per te, senza far nulla di speciale e all'improvviso un gran senso di calma ti avvolgerà.
  • Il gusto dell'infanzia. Ingredienti semplici e un impasto fatto con amore, ecco il segreto della cucina della nonna. Quante volte ti sei seduto a fare merenda o hai assaporato l'inizio della giornata con le ricette che ancora oggi ti scaldano il cuore? Dentro di noi siamo ancora bambini e certi profumi hanno questo potere: annullano la distanza come un caldo abbraccio.
  • Immaginare. È una giornata piena di impegni e stress? Per un attimo concediti… una fuga mentale. Guarda fuori dalla finestra, libera i pensieri, evoca un ricordo bello: le ricerche spiegano che basta visualizzare un paesaggio che amiamo per sentirsi già meglio, lo sapevi? I nostri desideri sono l'arcobaleno dopo la pioggia. Abbiamo bisogno di sognare per colorare di emozione il quotidiano.
  • La gratitudine. Oggi la parola accontentarsi non va di moda, eppure nasconde un valore antico, un segreto. Significa imparare a essere grati di ciò che abbiamo. Attenzione, quando gli obiettivi diventano una corsa disperata cambiare atteggiamento mentale ci fa riscoprire il senso delle cose: smettere di rincorrere il futuro per iniziare a apprezzare il presente è una rivincita.
  • Profumo di caffè, latte caldo e biscotti da inzuppare. Quando la colazione inizia con una coccola golosa anche lo stress si affronta con più grinta, bisogna ammetterlo. Sai che il profumo di caffè è benefico per il cervello? Secondo un'indagine scientifica il celebre aroma protegge le cellule nervose dallo stress.
  • I nonni. Quanti valori, discorsi e abbracci ci hanno lasciato! Fermarsi a fare due chiacchiere con il vicino sempre solo, portare la spesa alla signora del piano di sopra: piccoli gesti che cambiano la giornata… all'altro e a noi stessi. Gli anziani sono un dono. Quando attraversiamo la barriera che ci divide da uno sconosciuto stabiliamo un nuovo contatto: l'empatia è la chiave per una vita un pizzico più felice.
  • Natura. È la terra a nutrirci e dall'amore per il pianeta può nascere un futuro migliore: ne abbiamo disperatamente bisogno. L'amore per il mondo nasce dal rispetto per le materie prime che utilizziamo. Inizia dalle piccole scelte di ogni giorno. Punta sulla qualità, ritrova il gusto della semplicità negli ingredienti antichi: un'alimentazione semplice e naturale è la ricetta per la salute, a ogni età. E aiuta a realizzare un invecchiamento all'insegna del benessere.
  • Cuore. Lo stress… a volte siamo noi a crearlo! Succede quando siamo incapaci a dire no e cadiamo nella trappola del dover fare o dover essere. Basta! Ascolta la voce dentro di te. Fermati. Abbi il coraggio di seguire il tuo istinto. Il segreto di una vita semplice ha nell'anima la leggerezza di chi sa vivere con autenticità.
Guarda la nostra pagina
Torna alla home dei semplicissimi
Vai


Scopri tutta la semplice bontà dei Semplicissimi Doria

Leggi di più

Articoli correlati
Vacanze al fresco: 5 imperdibili mete estive
31 Luglio - Federica Piersimoni
Obiettivo relax: le 5 regole del tempo libero in vacanza
31 Luglio - Paola Toia
10 cose indispensabili da portare al mare in un weekend con i bambini
11 Luglio - Laura Renieri
Buon umore con le ricette del sorriso
19 Giugno - Paola Toia
Estate 2018: 5 straordinarie mete estive per una vacanza indimenticabile
29 Maggio - Paola Toia
5 imperdibili gite fuori porta primaverili
6 Aprile - Paola Toia
Pasqua per grandi e bambini, le semplici attività che fanno sognare in famiglia
8 Marzo - Federica Piersimoni
8 semplici attività per dare un pizzico di magia al tuo rapporto
28 Febbraio - Paola Toia
Il benvenuto a Babbo Natale? Semplice, con latte e biscotti...
18 Dicembre - Paola Toia
La semplicità del risveglio
27 Novembre - Laura Renieri